Billon – Slave To The Vibe

Con l’attenzione e la cura per i dettagli che gli è propria il London based producer, Billon (Ed Butler all’anagrafe), rispolvera un classico della house anni ’90 come “Slave To The Vibe” degli Aftershock.

Pubblicato il 25 giugno 2015, in Dance, House, Pop con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...