Dente @ Auditorium Vannucci, Perugia: live report e foto concerto.

Il live report del concerto di Dente all’Auditorium Vannucci di Perugia (25/03/2010).

Finalmente qualcuno che si sia preso la briga di mettere in mostra alcuni dei giovani cantautori emergenti della musica italiana.
Ci ha pensato la Music Box Eventi di Perugia a organizzare una rassegna dal nome “Gli incantevoli”, che tra gli altri vede come ospiti Naif, Brunori SAS, Alessandro Mannarino, Petra Magoni, Ferruccio Spinetti e uno su tutti Giuseppe Peveri, in arte Dente.

Sicuramente Dente rappresenta uno dei volti nuovi più promettenti e di maggior talento del nuovo cantautorato italiano. Il concerto è previsto all’Auditorium Vannucci di Ellera di Corciano (PG).

Avevo già avuto l’oppurtinità di vedere all’opera Dente pochi mesi prima in un noto locale di musica live perugino, Urban Club, e già mi aspettavo che sarebbe stato un ottimo concerto. Lo spettacolo di fatti non ha deluso le aspettative. All’auditorium Vannucci c’è anche un buon numero di pubblico, per lo più femminile, qualche maschietto sbuca da un seggiolino all’altro, ma sono soprattutto “accompagnatori”, visto che la musica del cantautore fidentino attrae per lo più pubblico del gentil sesso.

Il concerto inizia. La sensazione che ti da Dente dal vivo è quella di stare seduto sulla tua comoda poltrona, cuffie alle orecchie, a rilassarti ascoltando un buon cd (merito anche dell’ottima acustica dell’auditorium). Dolce, pungente, umoristico è questo Dente.

La scaletta è bella corposa e non si fanno attendere i pezzi di maggior successo, molti dei quali riarrangiati, come “Vieni a vivere”, “Beato Me”, “La cena di addio” e “Buon appetito”. Tra le altre sbuca la cover di “Guarda che luna” di Fred Buscaglione eseguita in perfetto stile “Dentesco”.

Non manca il classico umorismo Dentese, tra un pezzo e l’altro Peveri non perde mai l’occasione di punzecchiare il pubblico con battute, molte delle quali lasciate campare per aria.

C’è chi lo ha paragonato al mitico Lucio Battisti, onestamente non mi sento di far paragoni. Dente è Dente. O meglio Dente è Giuseppe Peveri.

> Dente su MySpace
> Dente su Facebook

Live report a cura di Marco Frattaruolo, si ringrazia Massimo per le foto.

Pubblicato il 26 marzo 2010, in Live Report, Musica con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. Dente è real good. Per uomini donne e persino canguri!

    ps Go on Fratta!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...